Tu sei qui

PATTO DI CORRESPONSABILITA' EDUCATIVA

PATTO DI CORRESPONSABILITA' EDUCATIVA

    DIRITTI E DOVERI

DI DOCENTI, ALUNNI E GENITORI                                                                                       

TERMINI DEL PATTO DI CORRESPONSABILITA’

TERMINI DEL PATTO DI CORRESPONSABILITA’

I DOCENTI

Al fine di garantire itinerari di apprendimento che siano di effettiva soddisfazione del diritto allo studio

SI IMPEGNANO NEI CONFRONTI DEGLI ALUNNI A :

  • Creare un ambiente educativo sereno e rassicurante;
  • Favorire momenti di ascolto e di dialogo;
  • Favorire l’accettazione dell’altro e la solidarietà;
  • Promuovere le motivazioni all’apprendere
  • Rispettare i tempi e i ritmi dell’apprendimento;
  • Far acquisire una graduale consapevolezza nelle proprie capacità per affrontare con sicurezza i nuovi apprendimenti.
  • Rendere l’alunno consapevole degli obiettivi e dei percorsi operativi.
  • Favorire un orientamento consapevole e positivo delle scelte relative al curricolo opzionale.
  • Concordare i compiti pomeridiani da assegnare per non aggravare l’alunno.
  • Pubblicizzare i quadri orari delle attività giornaliere per consentire all’alunno di selezionare gli strumenti di lavoro.
  • Rispettare i tempi di pausa tra le unità d’apprendimento.

GLI ALUNNI

al fine di promuovere la preparazione ad assolvere ai propri compiti sociali

SI IMPEGNANO A:

  • Essere cooperativi nei compiti di gruppo, di livello ed elettivi.
  • Prendere coscienza dei personali diritti-doveri.
  • Rispettare persone, ambienti, attrezzature.
  • Usare un linguaggio consono ad un ambiente educativo nei confronti dei docenti, dei compagni, del personale ausiliario.
  • Adottare un comportamento corretto ed adeguato alle diverse situazioni.
  • Attuare comportamenti più adeguati alla salvaguardia della sicurezza propria e degli altri in condizioni ordinarie e straordinarie di pericolo.
  • Rispettare i tempi previsti per il raggiungimento degli obiettivi del proprio curricolo mettendo in atto un atteggiamento responsabile nell’esecuzione dei compiti richiesti.
  • Accettare, rispettare, aiutare gli altri e i diversi da sé comprendendo le ragioni dei loro comportamenti.

I GENITORI

per una proficua collaborazione scuola – famiglia

SI IMPEGNANO AD ASSICURARE:

  • La costruzione di un dialogo costruttivo con L’Istituzione.
  • Il rispetto delle scelte educative e didattiche condivise.
  • Atteggiamenti di reciproca e proficua collaborazione con i docenti.
  • Atteggiamenti di rispetto, di collaborazione, di solidarietà nei confronti dell’altro nei loro figli.
  • Il rispetto dell’orario di entrata e di uscita.
  • La garanzia di una frequenza assidua alle lezioni.
  • Il controllo quotidiano del materiale scolastico necessario.
  • La partecipazione agli incontri periodici scuola-famiglia.
  • L’esecuzione dei compiti assegnati.

Sito realizzato da Lorusso Vincenzo su modello rilasciato da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - .
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.

CMS Drupal ver.7.39 del 19/08/2015 agg.16/09/2015